Nuova procedura per le domande in materia di invalidità civile, cecità civile, sordità civile, handicap (legge 104/92) e disabilità

A decorrere dal 1° gennaio 2010 è entrata in vigore una nuova regolamentazione per la presentazione delle domande in materia di invalidità civile, cecità civile, sordità civile, handicap e disabilità.

Le domande devono essere ora presentate all'INPS, complete della certificazione medica attestante la natura delle infermità invalidanti ed esclusivamente per via telematica.

L'invio telematico riguarda sia il certificato medico, che la domanda vera e propria, come illustrato nei due comunicati stampa diffusi dall'INPS e allegati alla presente.

La nuova procedura riguarda tutti i campi indicati all'oggetto e quindi anche le domande per l'indennità di accompagnamento e quelle per il riconoscimento della qualifica di portatore di handicap ai sensi della legge n. 104/92.

Per maggiori informazioni, è possibile consulatare il sito dell'INPS.

Nulla è mutato invece per ciò che concerne le domande in materia di pensioni di guerra, che continuano ad essere sottoposte alla previgente regolamentazione.

Ultima modifica il Lunedì, 12 Marzo 2012 18:38

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, visitare questa pagina.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information