Esplosione di un ordigno bellico nella caserma Battisti a Trento: due i feriti

Sono due i militari feriti all'interno della caserma Battisti di Trento dove - attorno alle 14 del 16 dicembre 2014- è esploso un ordigno bellico.

I due feriti hanno 21 e 34 anni: il primo ha riportato ferite e ustioni agli arti superiori, al volto, oltre a lesioni all'apparato uditivo dovute alla forte pressione provocata dall'esplosione, nel secondo caso l'unica conseguenza è stata una lesione all'apparato uditivo.Entrambi sono stati trasportati all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Dopo che in un primo momento si era parlato di una bombola del gas ha trovato conferma il fatto che l'incidente sia stato provocato da un ordigno bellico.

Sul posto sono in corso gli accertamenti della polizia. L'esplosione ha gravemente danneggiato il tetto dell'edificio e  ha creato notevole allarme nel quartiere della Clarina dove - nella Caserma Battisti - ha sede da quasi vent'anni il genio guastatori degli alpini.

Fonte: http://trentinocorrierealpi.gelocal.it/trento/cronaca/2014/12/16/news/esplosione-nella-caserma-battisti-sono-due-i-militari-feriti-il-disastro-provocato-da-una-bomba-1.10509088

Ultima modifica il Giovedì, 18 Dicembre 2014 13:03

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, visitare questa pagina.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information