IVA ridotta al 4% in caso di furto del veicolo

Con la circolare n.11/E del 21 maggio 2014, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che, anche per quanto concerne l’IVA ridotta al 4% - così come previsto espressamente dalla legge per la detrazione IRPEF – si prescinde dal limite temporale dei quattro anni tra una fruizione del beneficio e l’altra quando il veicolo sia stato rubato e non ritrovato.

In questo caso il disabile dovrà esibire al concessionario la denuncia di furto del veicolo e la registrazione della “perdita di possesso” effettuata dal PRA.

Ultima modifica il Mercoledì, 25 Giugno 2014 10:23

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie Per maggiori informazioni sull'uso dei cookie, visitare questa pagina.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information